sabato 11 gennaio 2014

Siamo tornati! Punto e ripresa dei campionati femminili

Siamo tornati!
Il basket giocato ritorna!
Dopo la sosta (forse troppo lunga) di tutti i campionati femminili per le festività natalizie, questo week-end finalmente tutte le squadre udinesi tornano a giocare.

SERIE A2 – QUINTA GIORNATA RITORNO

Udine (14 punti con 7 vittorie) è volata in Sardegna per affrontare il fanalino di coda Alghero (2 punti con 1 vittoria).
La vittoria di Udine è abbastanza scontata (anche se lo sport insegna spesso che non esistono partite facile, ma entro certi limiti) e questo significherebbe primo posto in solitaria (Muggia 14 punti con 7 vittorie osserva il turno di riposo) e la consapevolezza di poter vincere anche senza Rebane.
La giocatrice straniera infatti ha risolto il contratto con la società udinese ed è approdata a Ancona (A2, conference centro). Rebane garantiva rimbalzi e secondi possessi (oltre che punti) e toccherà alle giovani Mio e Da Pozzo sostituirla (o almeno speriamo sarà così!).
Oltre alla vittoria ci auguriamo che la gara serva a Udine per solidificarsi ancora di più in vista dei derby con le triestine e la seconda fase.


SERIE B – SECONDA GIORNATA DI RITORNO

Udine ospita il Ponzano Basket, squadra in crisi di risultati da 7 gare e che occupa il penultimo posto con soli 2 punti (1 vittoria).
Udine è in piena salute: viene da una striscia di 4 vittorie e si trova da sola al secondo posto con 20 punti (10 vittorie) a 2 lunghezze dalla capolista Bolzano (impegnata a Montebelluno) e con 4 rassicuranti punti di vantaggio sulle terze Monfalcone e Thermal Basket.
Facile pronosticare una vittoria senza difficoltà per la corazzata udinese (che in settimana ha giocato un’amichevole con la serie A2, dimostrando di poter giocare al loro livello se non anche meglio).


SERIE C – OTTAVA GIORNATA D’ANDATA

CUSSIGNACCO: le ragazze del Cussignacco (7° posto, 4 punti, 2 vittorie) ospitano la Codroipese che in classifica le precede di una posizione (6° posto, 6 punti, 3 vittorie). Il tempo dei derby per i primi posti pare ormai passato (la Cussignacco che la scorsa stagione  ha lottato per la promozione si è trasferita in massa allo Sporting / School in serie B) ma ciò non toglie sapore alla gara che si disputerà. Cussignacco ha bisogno di vincere per trovare continuità e fiducia.

UDINE A: le ragazze di coach Blasone (9° posto, 2 punti, 1 vittoria) ospitano il Cus Trieste capolista imbattuta (1° posto, 14 punti, 7 vittorie). Al di là della vittoria che sembra sorriderà alle triestine, la giovane (’96 – ’97) squadra udinese ha la possibilità di confrontarsi con una formazione che le permetterà di tirare fuori il meglio per poter competere.

UDINE B: la giovanissima (’98) squadra Sporting (10° posto, 0 punti, 0 vittorie) ospita la Libertas Trieste (5° posto, 8 punti, 4 vittorie). Anche in questo caso fare esperienza è l’imperativo considerato il divario tecnico e di età.


UNDER 19 – QUARTA GIORNATA DI RITORNO

UDINE A: la squadra under della serie A dello Sporting – che occupa la seconda posizione (2° posto, 16 punti, 8 vittorie) dietro la SGT e che ha perso entrambi gli scontri diretti con le giuliane – sarà di scena lunedì a Monfalcone (5° posto, 10 punti, 5 vittorie). Unire il gruppo, creare gioco i must per le ragazze udinesi.

UDINE B: la squadra ’96 – ’97 (7° posto, 2 punti, 1 vittoria) ospiterà l’Oma Trieste che la segue a zero punti (8° posto, 0 punti, 0 vittorie). All’andata vinse Udine di 14 punti dopo un bellissimo match disputato con grande intensità da parte di entrambe le squadre. Vedremo se Udine saprà confermare i buoni passi avanti anche nella gara di lunedì.

Un grande in bocca al lupo a tutte le ragazze affinché questa ripresa di campionato porti soddisfazioni e conquiste!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta!